Dopo il periodo dell’emergenza che ha toccato tutti noi lo sorso inverno, ci ritroviamo ora a gestire una fase di progressiva ripresa di tutte le attività, ognuna con le modalità più consone allo sviluppo del proprio business. 

Sicuramente continueranno ad esserci, e in alcuni casi verranno potenziate, le attività in Smart Working, mentre la progressiva riattivazione di altre attività non può prescindere da una analisi dell’organizzazione del lavoro finalizzata a contenere il rischio attraverso la rimodulazione degli spazi e delle postazioni, degli orari e della pianificazione dei processi.

La garanzia degli adeguati livelli di tutela della salute e sicurezza di tutti i lavoratori passa attraverso tre aspetti chiave:

SOCIAL DISTANCING

Il distanziamento sociale deve essere mantenuto all’interno dell’ambiente di lavoro secondo specifiche e norme che possono variare in base, per esempio, dei codici Ateco di riferimento.

PREVENZIONE

Che si tramuta principalmente in tutte le azioni utili all’azzeramento dei rischi di contagio: di conseguenza, questo è un punto fondamentale.

PIANIFICAZIONE

Ovvero la nascita di nuovi modelli organizzativi, che possano permettere un’operatività che intende salvaguardare in modo intelligente business continuity e priorità.

Ed è proprio partendo dagli aspetti di pianificazione che Digix propone una serie di soluzioni tecnologiche che supportano le aziende in queste modalità. L’obiettivo è fare in modo che, insieme alla salute di ogni dipendente, possa essere garantito il rispetto di nuove norme comportamentali, unitamente ad un concreto supporto allo sviluppo del business.

In particolare, il nostro approccio tecnologico permette di:

  • Organizzare postazioni di lavoro
  • Prenotare e gestire richieste postazioni di Lavoro
  • Pianificare le presenze
  • Monitorare le situazioni in essere
  • Notificare messaggi o alert

Una soluzione completa per ogni esigenza.